Blog di qualità

Blog di qualità
naznn5247.blogspot.com//" data-

giovedì 23 giugno 2011

Conservazione delle piante aromatiche

Le piante aromatiche hanno il pregio di essere conservate a lungo: è sufficiente essiccarle e poi mantenerle in contenitori e luoghi che le proteggano dalla luce e dall'umidità.
Nel caso si tratti di piante che si desidera conservare le infiorescenze ( timo, maggiorana, origano ecc.)
si raccolgono a mazzetto gli steli della lunghezza di circa 20 cm., li si avvolge in carta (del tipo sacchetti del pane) come fosse un mazzo di fiori, e si appendono a testa in giù in un luogo ombroso e ventilato fino alla completa essiccazione. Poi sarà facile sbriciolarne le infiorescenze e conservarle in vasetti.
Di altre piante cpme dragoncello, menta, ecc. che si raccolgono le foglie prima della fioritura e si mettono as essiccare su graticci esposti al sole. Le foglioline vanno rigirate spesso per facilitarne il processo, una volta secche si conservano in vasetti di vetro.

mba104274_0609_herbs_gloss1_xl

Nessun commento:

Posta un commento