Blog di qualità

Blog di qualità
naznn5247.blogspot.com//" data-

mercoledì 31 agosto 2011

Torta di scarola

La torta di scarola l'ho mangiata tempo fà buonissima, fatta con la pasta lievitata, io l'ho provata con la pasta sfoglia è egualmente buona e più digeribile specie per chi è intollerante ai lieviti.

Ingredienti:
2 scarole circa 800 gr. ben mondate e lavate
1 spicchio d'aglio
25 gr. di capperi dissalati
2 cucchiai colmi di pinoli
2 cucchiai colmi di uvetta sultanina
100 gr. di olive nere denocciolate
2 filetti di acciughe dissalate
2 rotoli di pasta sfoglia
olio
sale

Lessare in acqua con un poco si sale la scarola, scolarla, strizzarla e tagliuzzarla in più parti.
In una larga padella antiaderente mettere l'aglio leggermente schiacciato con il coltello, i capperi, i pinoli, l'uvetta, le olive un giro d'olio evo e porre su fuoco, dopo qualche minuto unire la scarola, mescolare per fare assemblare tutti gli ingredienti e qualche  attimo prima di togliere dal fuoco unire i filetti d'acciuga, un poco di sale mescolare ancora poi togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.
Stendere in un tegame rotondo  un rotolo di pasta sfoglia facendolo salire bene anche sui bordi versare il composto preparato, coprire con il secondo rotolo di pasta sfoglia unendo i bordi tutt'attorno, eliminare l'eccesso di pasta, fare tutt'attorno un cordoncino, pungere la superficie in più punti con i rebbi di una forchetta, pennellare la superficie con un poco d'acqua o di latte (per farla venire bella dorata), spolverare di sale e infornare a forno caldo 200° per 40 minuti circa.


                                      

Nessun commento:

Posta un commento