Blog di qualità

Blog di qualità
naznn5247.blogspot.com//" data-

venerdì 25 novembre 2011

PAPPARDELLE AL SUGO DI CINGHIALE DI ADA


Tagliare la polpa di cinghiale a pezzi e metterli a marinare nel vino rosso con tutti i sapori a pezzetti per tutta la notte.
Alla mattina lavarlo ripetutamente sotto l'acqua corrente, poi metterlo in una casseruola sul fuoco per fargli dare l'acqua.
Quando comincia ad attaccare al fondo della casseruola, toglierlo e lasciarlo in attesa un attimo.
In un altra casseruola con olio e un bel pezzo di burro (con il cinghiale è d'obbligo) fare dorare un trito composto da  cipolla, sedano, carota, aglio, prezzemolo, rosmarino, unire il cinghiale, una foglia di alloro, e farlo rosolare bene da tutte le parti.
Bagnare con del buon vino rosso, fare evaporare, unirvi dei pinoli precedentemente tostati con un poco di burro, del concentrato di pomodoro (non tanto) e allungare con dell'acqua calda.
Salare, pepare e fare cuocere a fuoco dolce per 3 o 4 ore.
Condire poi la pasta o la polenta.

Nessun commento:

Posta un commento