Blog di qualità

Blog di qualità
naznn5247.blogspot.com//" data-

venerdì 25 novembre 2011

PAPPARDELLE AL SUGO DI CINGHIALE DI MARINA


Mettere i pezzi di polpa di cinghiale  per qualche ora a frollare nel latte; poi scolarlo.
Fare un soffritto con un trito di sedano, carota, cipolla, aglio, prezzemolo, rosmarino, timo, qualche pinolo in olio evo e una noce di burro.
Tagliare con il coltello a pezzettini piccoli  il cinghiale.
Quando la cipolla è dorata unire il cinghiale, farlo rosolare da tutte le parti, bagnare con mezzo bicchiere di vino rosso, farlo evaporare e unire 2 scatole di polpa di pomodoro, 1 foglia di alloro, salare, pepare e fare cuocere dalle 2 alle 4 ore (dipende se il cinghiale è + o - giovane) circa allungando se occorre con un poco di acqua calda.
Cuocere le pappardelle fresche e condirle con il sugo.
Il sugo di cinghiale è ottimo anche con una bella polenta fumante.

Nessun commento:

Posta un commento