Blog di qualità

Blog di qualità
naznn5247.blogspot.com//" data-

martedì 10 gennaio 2012

I MIEI CANNOLI SICILIANI

Ingredienti:
Per l'impasto:
400 gr. di farina 00
  40 gr. si strutto o burro
  40 gr. di zucchero
  90 gr. di marsala secco
    1 cucchiaino di cacao amaro
    1 tuorlo
       vino bianco q.b.
Per la farcia:
    1 kg. di ricotta di pecora asciutta
500 gr. di zucchero
      scagliette di cioccolato fondente
  30 gr. di aroma all'arancio
100 gr. di cedro candito tagliuzzato piccolo
     ciliegine candite
     zucchero a velo per spolverarli

Mescolare la farina con lo zucchero, mettere al centro lo strutto o il burro, il marsala, il cacao, un  tuorlo, un poco di vino bianco e impastare il tutto. Se occorre aggiungere ancora del vino vianco.
La pagnottella ottenuta si fascia con un tovagliolo e si pone in frigo per 30 minuti circa.
Riunire in una terrina la ricotta passata al setaccio con lo zucchero, la frutta candita, il cioccolato, l'aroma di fior d'arancio, si mescola bene il tutto e si pone in frigo sino al momento dell'uso.
Stendere ora la pasta e  passarla nella macchina della pasta sino alla terzultima tacca.
Poi tagliare dei tondi di 10 cm. circa di diametro e avvolgerli attorno al cannello di latta pigiando forte nella chiusura.
Friggere poco per volta i cannoli mettendoli nell'olio caldo dalla parte della chiusura per sigillarli bene; poi farli dorare da tutti i lati.
Scolarli su carta assorbente, lasciarli raffreddare e sfilare i cannelli.
Farcirli con la crema di ricotta, decorare ogni estremità con mezza ciliegia candita e spolverizzarli con lo zucchero a velo.
Se avanzano dei gusci di cannoli, si pongono in una scatola di latta (quelle da biscotti) si chiude e si conservano benissimo.









Nessun commento:

Posta un commento