Blog di qualità

Blog di qualità
naznn5247.blogspot.com//" data-

giovedì 16 febbraio 2012

LATTUGHE RIPIENE

Ingredienti:
una bella lattuga con le foglie integre
200 gr. di carne magra di vitello
100 gr. tra cervella e laccetti
  80 gr. di mortadella
    1 uovo e 1 tuorlo
un pizzico di funghi secchi, ammollati in acqua tiepida, strizzati e tritati
un poco di pane secco ammollato nel latte e strizzato
un trito composto da una cippolletta, un pezzo di carota e un pezzo di sedano.
un trito composto da uno spicchietto di aglio, un poco di prezzemolo, un poco di maggiorana
70 gr. di parmigiano grattugiato
un cucchiaio di pinoli
noce moscata
olio evo
una noce di burro
un buon brodo di carne
qualche cucchiaiata di parmigiano grattugiato
sale

Lavare e sbollentare le foglie più grosse e più belle della lattuga, e disporle ben aperte su di una salvietta.
Lavare la cervella o i lacetti o entrambi, eliminando sotto un filo di acqua corrente tutte le parti sanguigne, poi sgocciolare bene e farli  passare in un tegamino con una noce di burro.
Con un poco di olio fare imbiondire il trito di sedano, carota, cipolla, unire la carne di vitello tagliata a pezzetti, farla rosolare, spolverarla di sale; bagnando se occorre con un poco di brodo. Poi tritarla bene con la mezzaluna.
Preparare un trito composto dal cuore della lattuga, i pinoli e i funghi secchi ammollati e strizzati e porlo in una terrina; unire la cervella con i laccetti, la carne di vitello tritata, la mortadella tritata, il parmigiano grattugiato, il trito di aglio, prezzemolo e maggiorana, una grattata di noce moscata, il pane bagnato nel latte e strizzato, le uova. Mescolare il tutto.
Distribuire il composto ottenuto sulle foglie di lattuga e formare degli involtini legati con spago da cucina.
Porli in un tegame ben stretti uno all'altro, ricoprirli di buon brodo di carne, spolverare di parmigiano, infornare qualche minuto a forno caldo e subito servire.

6 commenti:

  1. Ciao, li ho fatti con le foglie di verza.....proverò la tua ricetta con le foglie di lattuga che sono più tenere!!!
    Baci

    RispondiElimina
  2. Ciao cara Laura, anch'io ho provato con le foglie di verza, ma per il mio stomaco sono più gravose! Allora sono ritornata ai vecchi amori.....quelle che faceva la mia mamma con le foglie di lattuga che sono buone sia in brodo che nella salsetta di pomodoro.
    A presto
    Buona serata
    baci

    RispondiElimina
  3. ottima idea la devo provare. Sono contenta che le crostatine vi siano piaciute. una bacio

    RispondiElimina
  4. Grazieee Sissi
    A presto
    bacio

    RispondiElimina
  5. Grazie Bruna della tua gradita visita, è un piacere conoscerti! Mi aggiungo ai tuoi lettori. .. ti aspetto ancora da me, baci!

    RispondiElimina
  6. Cara Speedy, sono io che ringrazio te, scusa se il mio blog non è bello come il tuo.....ma sono una nonna alle prime armi, e al mio primo blog! Mi fà molto piacere che anche tu mi sia venuta a trovare! Grazieeee
    A presto e buona serata
    baciiiii

    RispondiElimina