Blog di qualità

Blog di qualità
naznn5247.blogspot.com//" data-

mercoledì 14 marzo 2012

FRITTATA DI CARCIOFI

Ingredienti:
4 carciofi abbastanza grandi
4 uova
35 gr. di mollica di pane ammollata nel latte e strizzata
70 gr di parmigiano grattato
una cipolla e uno spicchio di aglio tritati
un poco di prezzemolo  tritato
sale, pepe
una grattata di noce moscata
olio evo

Pulire i carciofi eliminando le spine e le foglie più dure; lavarli in acqua con un poco di limone e tagliarli a fettine sottili e poi a pezzetti.
In una padella antiaderente con un poco di olio fare dorare il trito di cipolla e aglio, unire i carciofi, mescolare, unire un poco di sale, bagnare, nel caso, dopo un poco con un mezzo bicchiere di acqua tiepida. Quasi a cottura, cospargere di prezzemolo, mescolare e lasciare raffreddare.
In una terrina, mettere le 4 uova (gusci e tuorli), sbatterli leggermente con una forchetta, unire la mollica di pane sminuzzata, il parmigiano, i carciofi, controllare di sale, un giro di pepe una grattata di noce moscata e mescolare il tutto per ben amalgamare.
Ungere il fondo di una padella per frittate con un poco di scottex intinto di olio, porre sul fuoco e quando è calda versare il composto di carciofi, mescolare con un cucchiaio di legno e lasciare rapprendere. Portare a cottura nel modo abituale (girando la frittata).






11 commenti:

  1. mai provata, deve essere buonissima Adoro le frittate soprattutto messe in panino e mangiate all'aria aperta. Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Sì anche a noi piacciono molto, la faccio anche di patate, di cipolle, di zucchini, di rossetti, e giusto in questo momento la sto mangiando anch'io in un panino di quelli morbidosi, morbidosi!

    Ciaooo e buon pranzo
    un bacione

    RispondiElimina
  3. Secondo me questa frittata con le molliche di pane deve essere uno spettacolo, grazie cara!

    RispondiElimina
  4. Grazie cara Sandra, troppo gentile, è solo una semplice frittata di carciofi con uova, formaggio e dato che non avevo del pane secco da bagnare nel latte, ho ammollato una fettina di pane per toast, e devo dire che la riuscita è stata sorprendentemente migliore! bacioni e buona giornata!
    ciaooo

    RispondiElimina
  5. Solitamente la faccio senza pane, ma la proverò, l'aspetto è delizioso. Mi sono unita al tuo blog, se ti va passa a trovarmi, ciao.

    RispondiElimina
  6. Grazie cara Nannina, di esseri unita tra i miei sostenitori, complimenti per il tuo blog, e per le tue ricette.
    Prova la frittata con l'aggiunta di un poco di pane bagnato nel latte e strizzato e vedrai che ti troverai bene.
    A presto e buona giornata

    RispondiElimina
  7. bella frittatona!

    una domanda...perche' dal mio blog non riesco ad entrare direttamete da te...tramite il tuo commento?
    grazie!

    RispondiElimina
  8. Ma, non lo sò cara Nonna Papera, non me ne intendo molto!
    ciaooo e buona notteeeeeeeeee
    smakkkkk

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia! è venuta bella cicciotta!! Bravissima! un bacione

    RispondiElimina
  10. Grazieeee, io ho imparato da mia mamma a farle belle cicciotte e pensa che mio nipote brontola che le vuole bassa! uffaaaaaaaaaa, non và mai bene niente!
    Buona serata e ti abbraccio
    ciaoooo

    RispondiElimina