Blog di qualità

Blog di qualità
naznn5247.blogspot.com//" data-

domenica 27 maggio 2012

TAGLIERINI VERDI DELLA FESTA

350 gr. di farina 00
150 gr. di farina di grano duro
un mazzo di boraggini
200 gr. circa di spinaci
150 gr. tra cervella e filoni di vitella lavati privati della pellicina e del sangue
100 gr. di salciccia
3 uova
un trito di maggiorana fresca con uno spicchietto piccolo di aglio
3 cucchiai di parmigiano grattato
sale
vino bianco secco

Passare al burro la cervella e i filoni, spolverare si sale e lasciare in attesa.
Mondare,lavare le verdure, cuocerle in acqua con un poco di sale, scolarle, strizzarle bene con le mani, metterle nel mixer con le uova per tritarle.
Mettere sopra la madia le due farine setacciate, fare il classico foro al centro, versarvi le uova con la verdura, la cervella e i filoni passati al burro e sminuzzati con la forchetta, la salsiccia spellata, il trito di maggiorana e aglio.sale, il parmigiano, il vino bianco e impastare con cura, farne un panetto fasciarlo in un tovagliolo e lasciarlo riposare per un'oretta.
Poi stenderlo con il mattarello o con la macchinetta della pasta sino ad avere una sfoglia abbastanza sottile, da cui si ricaverà dei taglierini larghi circa 2 mm.
Lessarli in abbondante acqua a bollore ben regolata di sale, scolarli al dente e condirli con un buon sugo di fungo o di carne.
E' un piatto molto buono e sostanzioso, quindi è chiaro e pacifico che dopo quello...solo frutta!!!!




4 commenti:

  1. UN primo veramente gustoso. La pasta fatta in casa è una prelibatezza.Ciao.

    RispondiElimina
  2. Ma che brava sei :) La pasta fatta in casa è tutta un'altra musica :)

    RispondiElimina