Blog di qualità

Blog di qualità
naznn5247.blogspot.com//" data-

venerdì 8 giugno 2012

SCUCCUZZU' MARE E MONTI


                                  Passeggiata nel verde



La pasta "scuccuzzù" è tipica della Liguria, come formato assomiglia molto alla fregula sarda e mi ricordo mia nonna e mia mamma che quando facevano i ravioli con l'impasto avanzato lo passavano tra le mani ottenendo queste piccole palline che poi durante la settimana le usavano alla sera nelle minestre.
Io oggi ho fatto un'abbinamento tra gamberi, totani, asparagi ed è venuta una cosina buonissimaaaaaaaaaa.

Ingredienti per 2
300 gr. circa di totani freschi puliti e tagliati ad anelli
5 gamberi
una decina di asparagi
un trito con uno spicchio di aglio e una cipolla media
qualche foglia di prezzemolo tritato
una decina di pomodoretti tagliati in 4
una bustina di zafferano
peperoncino piccante (se piace)
140 gr. di pasta scuccuzzu
un poco di vino bianco secco
olio evo
sale

Togliere la parte dura degli asparagi, lavarli e lessarli molto al dente in acqua con un poco di sale. Poi scolarli (tenere l'acqua di cottura)tagliarli a pezzetti e lasciare in attesa.
In una casseruola con un poco di olio fare dorare il trito di aglio e cipolla, poi aggiungere i totani, mescolare e dopo qualche minuto, quando il tutto è dorato e asciutto bagnare con un goccio di vino bianco secco, fare evaporare e unire i pomodoretti con un mestolo di acqua di cottura degli asparagi e fare cuocere a fuoco dolce per venti minuti circa.
Unire la pasta scuccuzzù, bagnare con l'acqua di cottura calda degli asparagi, come per fare una minestra, unire un pezzetto di peperoncino piccante, il sale e fare cuocere a fuoco dolce aggiungendo quando occorre altra acqua calda.
Verso la fine della cottura unire gli asparagi a pezzetti, lo zafferano, i gamberi e un mestolino di acqua calda (sempre quella degli asparagi).
Alla fine quando la pasta sarà cotta, il liquido assorbito, spolverare di prezzemolo, mescolare e impiattare.
Se si ha fretta cambiare tipo di pasta, perchè lo scuccuzzù vuole cuocere molto.
Bon appetit!!!


















13 commenti:

  1. ma tu ci prendi per la gola....e chi scappa da questa bontà? :)

    RispondiElimina
  2. Posso passare a pranzo da te???
    Una delizia.....

    RispondiElimina
  3. wow che ricetta appetitosa,fa venire l'acquolina ;-)
    grazie mille per averla condivisa con noi a presto

    RispondiElimina
  4. Wow che meraviglia ... mi hai letto nel pensiero? Anche io oggi ho voglia di pasta con pesce e verdure insieme. Devo vedere cosa riesco a fare, tempo a disposizione permettendo... Ciao, un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. @Barbapapà, Rita, Audrey grazie grazieeeeeeee siete carinissimeeee ::)))

    RispondiElimina
  6. Mamma mia cosa hanno visto i miei occhi!!!!!!!!Non conoscevo questo formato di pasta e tu me l'hai presentato così con questo condimento strepitoso.Bravissima.

    RispondiElimina
  7. @Maria Grazia grazieeeee :))
    @Giovanna mille grazie :))

    RispondiElimina
  8. Che spettacolo! Li voglio fare anch'io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììì che belloooo, sentirai che squisitezza!
      ciaooo ::))

      Elimina
  9. Risposte
    1. Te ne sei accorta, penso che tu sia stata l'unica! uauuuuu che volpe che sei nonna!!!
      ciauuuuu e buon pomeriggio ::)))

      Elimina
  10. Grazie cara Simona, benvenutaaaaa
    ciaooo e buona serata

    RispondiElimina