Blog di qualità

Blog di qualità
naznn5247.blogspot.com//" data-

venerdì 21 settembre 2012

LA POLENTA DI CASA MIA

Ingredienti
500 gr. di farina di mais di cui 250 gr. bramata e 250 gr. fioretto
1 litro e tre quarti di acqua
una patata
uno spicchio di aglio
2 cucchiai di olio evo
sale

Mettere sul fuoco il paiolo di rame o una grande pentola di acciaio
con l'acqua, il sale, l'olio, la patata mondata, lavata e tagliata a cubetti piccoli, lo spicchio di aglio privato della pelle, schiacciato e tagliato piccolo.
Quando la patata è cotta ed inizia a disfarsi, calare la polenta mescolando con un frustino onde evitare che si formino grumi, poi continuare a mescolare con un cucchiaio di legno. Se si dovesse asciugare troppo aggiungere un poco di acqua calda. Io la faccio cuocere per 60 minuti, poi la verso sopra la madia la sistemo bene a cupola con una spatola e pongo sopra una salvietta bagnata e strizzata bene. (questo per una polenta soda)
Dopo 10 minuti circa tolgo la salvietta e faccio le porzioni.
La polenta è buona con il sugo di fungo, con il sugo di salsiccia, con il sugo di cinghiale con la gorgonzola e ultimamente ho sentito che con la polenta soda e calda fanno dei pezzetti grandi come una noce, li pongono nei piatti e li condiscono con il pesto.



10 commenti:

  1. Risposte
    1. Vieniii ti aspettooooo!!
      Ciaooo e buona serata :))

      Elimina
  2. Aggiungi un piatto, arrivo immediatamente!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...pronto in tavolaaaa, ti aspetto Sandrina!
      ciaoo e buona serata ::))

      Elimina
  3. Risposte
    1. ..fatto con molto piacere!!
      Grazie e buona serata :))

      Elimina
  4. ...prontoo in tavolaaaa ragazze, vi aspettoo a braccia aperte!
    ciaoooo :))

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. Grazie Nonna, ma anche la tua mica scherza!
      Ciaooo e buona serata:))

      Elimina
  6. Ma che bella polenta fumante!!!

    RispondiElimina