Blog di qualità

Blog di qualità
naznn5247.blogspot.com//" data-

venerdì 28 settembre 2012

PEPERONI SOTT'OLIO

Ingredienti
Peperoni carnosi gialli e rossi, sani e ben carnosi
mezzo litro di aceto bianco
mezzo litro di acqua
3 cucchiaini di sale
alloro
aglio
sale
granelli di pepe nero
basilico o menta o alloro

Lavare e tagliare in 4 i peperoni, privarli dei semi, delle nervature bianche e tagliarli a fette di 2 cm. circa.
Porre sul fuoco una pentola di acciaio con l'aceto, l'acqua il sale la foglia di alloro qualche granello di pepe, portare a bollore, calare poco alla volta i peperoni, riportarli a bollore, calcolare 2 minuti, con la ramina scolarli bene e porli sopra un ripiano con una salvietta pulita, disponendoli in bell'ordine. Calare gli altri peperoni ripetendo lo stesso procedimento, continuando così sino ad esaurimento degli ingredienti.
Io li lascio così per tutta la notte, alla mattina li invaso in barattoli di vetro sterilizzati, mettendo sul fondo uno spicchio di aglio e alla fine una foglia di basilico o menta o alloro. Ricopro di olio, controllando dopo qualche ora che siano ben ricoperti, altrimenti ne aggiungo ancora. Chiudo il barattolo ermeticamente e pongo in dispensa.
I peperoni sott'olio si servono come antipasto o come contorno alle carni. Io li inizio a Natale.




16 commenti:

  1. Buoni i peperoni sottolio.Complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee, cara Giovanna, sei gentilissima :))
      ciaoooo ^__^

      Elimina
  2. Perfetti per portare un raggio di sole anche in inverno!!!! Baci Bruna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te cara Tina, sei veramente carinissima :))
      ciaoooo e buon fine settimana ^__^

      Elimina
  3. Li ho fatti anche io!!!
    Procedimento un pò diverso... ma sostanzialmente il risultato è lo stesso!!! Domani li invaso... e poi li posterò!
    PS: Sono ottimi... vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Lucia, ora vengo a vedere anche come li fai tu! Mi piace imparare nuove ricette e nuovi procedimenti!
      ciaooo e buon fine settimana :))

      Elimina
  4. Risposte
    1. Ciaooo cara Sandrina, mi è piaciuta molto la tua intervista, complimentiiiii ..ho un'amica veramente importante :))
      ti abbraccio e buon fine settimana ^_^

      Elimina
  5. Leggere la tua ricetta mi ha fatto venire voglia di prepararli anch'io... Credevo fosse più complicato, invece come l'hai spiegato tu sembra facile... chissà se poi tra il dire e il fare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Claudia, sicuramente ci sarà chi li prepara meglio di me, ma questa ricetta di casa nostra, è stata sperimentata da una vita ed è facile e il risultato è ottimo! Mille grazie e buona serata :))

      Elimina
  6. Ciao Bruna, mi è mancato molto leggere le tue ricette in questi due mesi di assenza dal mio e dai vostri blog.
    Questi peperoni sono davvero invitanti, per ora io ho preparato le melanzane sott'olio, ma seguirò il tuo esempio e farò anche i peperoni, ci vuole un pò di colore in tavola, soprattutto in inverno.
    Un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciaoooo cara Rita, finalmente ti leggo! Sono felicissima ^__^ ora vengo a leggere la tua ricetta delle melanzane, sai io sono sempre pronta a provare ricette nuove e migliorare quindi in meglio!
      Grazie e buona serata :))

      Elimina
    2. Le melanzane non le ho postate, per problemi di tempo, però sono contenta che sei passata a trovarmi.
      Torna a trovarmi perchè c'è un premio per te.

      Elimina
    3. grazie cara Rita...arrivooo ::)))

      Elimina
  7. Ciao, che bella idea ! Utile e geniale ! Passa a trovarci se ti fa piacere e unisciti ai lettori :) Un bacio affettuoso! http://duecuorieunapadella.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mille grazie della tua visita, ora arrivo anch'io da te *__*
      ciaoooo

      Elimina