Blog di qualità

Blog di qualità
naznn5247.blogspot.com//" data-

venerdì 16 agosto 2013

CRESCENTINE DI FRANCESCA

Le crescentine oggi comunemente chiamate tigelle sono una golosa specialtà  modenese e questa favolosa ricetta è del papà di mia nuora Francesca
Ingredienti:

1 kg. di farina
2 cubetti di lievito di birra
1 bicchiere di latte
olio
sale
panna


Setacciare la farina, versarla sopra la madia e fare la classica fontana, nel mezzo porvi il lievito sciolto in un poco di acqua, unire l'olio, il sale, un poco di panna e lavorare a lungo l'impasto, farne una palla e lasciarla lievitare in una capiente ciotola e coperta con una salvietta o con della pellicola trasparente. 
Quando sarà ben lievitata, prendere l'impasto lavorarlo ancora un poco e fare lievitare ancora per 10 minuti circa.
Stendere l'impasto con il mattarello dello spessore di 3 millimetri circa, ritagliarne dei dischetti del diametro di 6 cm. circa (io ho usato un bicchiere o una tazzina se si vogliono fare più piccole) e farle lievitare ancora per 30 minuti su di un panno pulito.
Riscaldare su entrambi i lati la tigelliera, ungerla con dello strutto (se si vuole), adagiarvi il dischetto di pasta e cuocerlo per 2 o 3 minuti  su entrambi i lati.
Servire le crescentine ancora ben calde, tagliarle a metà,imbottirle con un battuto di lardo, aglio, rosmarino, una spolverata di parmigiano grattugiato, chiuderle ....e .........sono di una bontà infinita.
Oppure si possono farcire con il prosciutto, o con dello stracchino o con altro formaggio.



Nessun commento:

Posta un commento