Blog di qualità

Blog di qualità
naznn5247.blogspot.com//" data-

mercoledì 23 ottobre 2013

PANE DI CASA CON LA PASTA DI RIPORTO

Ingredienti
500 gr. di farina 0
150 gr. di pasta di riporto
2 cucchiai di olio evo
un cucchiaio di sale fine
un cucchiaino di zucchero o di malto
280/300 gr. di acqua con dentro un cubetto di lievito (farlo sciogliere bene)

Mettere nell'impastatrice la farina con il sale,l'olio, lo zucchero, la pasta di riporto e
l'acqua nella quale si è sciolto il lievito di
birra e farla lavorare sino a quando l'impasto avrà la consistenza voluta.
Versarlo sulla madia spolverata di farina e
dopo averlo un poco lavorato, dare la forma di un filone, coprirlo con una salvietta e lasciarlo riposare in un luogo riparato per 30 minuti circa.



Poi con il mattarello se ne ottiene una striscia, si unge leggermente
di olio e si ripiega verso il centro il lato destro e poi il lato sinistro. Si ripete ancora l'operazione per 3 volte infarinando leggermente la madia.


Poi si aggiusta con le mani dando la forma di un filone, con una lametta si incide per lungo al centro andando abbastanza in profondità, si unge leggermente di olio e si lascia lievitare bene. Quando il pane ha lievitato si accende il forno a 235° mettendo un pentolino di acqua calda. Si pone il pane lievitato in un tegame con sotto della carta forno e si inforna a 235° per 15 minuti poi si abbassa la temperatura del forno a 200° e si lascia cuocere per 20 minuti. A questo punto si toglie il pentolino con l'acqua si abbassa la temperatura a 160° si toglie il pane dal tegame e si mette in forno direttamente sopra a griglia, facendolo così ancora cuocere per 15 minuti lasciando però una piccola fessura nello sportello del forno, io ci metto un cucchiaio di legno. Trascorso questo tempo si spegne il gas e si ascia raffreddare nel forno con lo sportello leggermente aperto.



Viene un pane leggerissimo e ben alveolato e non solo, se quando è ben freddo si tiene fasciato in una salvietta dura diversi giorni.

              

Nessun commento:

Posta un commento